In Groenlandia non esistono strade tra una città e l'altra, e nemmeno ferrovie. L'unico modo per spostarsi è con l'aereo o, tempo e ghiaccio del mare permettendo, con la nave.
 
Altre fotografie sulle crociere e i voli

 
Air Lines:
 
Holiday Tours:


 


 


 



 
Sorvolare la Groenlandia è un'esperienza indimenticabile, che permette di seguire il percorso dei ghiacciai che, staccatisi dalla calotta polare, si dirigono verso il mare. Visioni di ghiacci sconfinati e di colonie di iceberg.
 
L'elicottero è un mezzo molto usato, perché non tutte le città sono provviste di piste di atterraggio. In elicottero è possibile arrivare fino alla calotta polare viaggiando a poca distanza dal suolo, spesso fiancheggiati da montagne su entrambi i lati, sfruttando a volte in modo spettacolare la grande maneggevolezza del mezzo.
 
Il cavallo da soma della flotta groenlandese è il Dash-7, un aeromobile canadese dalle grandi ali, capace di ospitare 50 passeggeri e spinto da quattro propulsori a elica. Guardando fuori dal finestrino ci si sentirà, "vicini all natura come solo gli aviatori possono essere", per dirla con le parole della rivista "Commuter World".
 
I regolamenti sulla sicurezza sono tra i più severi al mondo. A volte, a seguito delle mutevoli condizioni atmosferiche, i voli vengono cancellati, ma vale la pena aspettare!
 
Fare una crociera nella acque della Groenlandia è come visitare il più grande parco di sculture del mondo. Iceberg di infinite dimensioni e forme popolano il paesaggio. Alcuni giganteschi, alcuni meno imponenti, altri ormai in fase avanzata di scioglimento. Gli iceberg più grandi possono vivere anche tre o quattro anni e possono raggiungere New York prima di svanire.
 
La distribuzione degli iceberg dipende dalle correnti e dai venti. Durante la navigazione in Groenlandia, la nave a volte è obbligata a procedere a zig-zag, per sgusciare tra i giganti bianchi.
 
Preparatevi a trascorrere ore sul ponte. Non vorrete perdervi l'improvvisa comparsa della megattera, che si avvicina curiosa alla nave prima di immergersi nuovamente con un poderoso colpo di coda. E che dire dei dirupi, degli stretti percorsi tra le rocce scoscese, piccoli insediamenti, cascate, branchi di foche e ghiacci che sprofondano nelle acque?
 

 
Il modo più ovvio di esplorare la Groenlandia via mare è viaggiare su una nave da crociera della Costal Cruise Greenland, o costeggiare con una nave passeggeri. Ma esistono anche altre possibilità, altrettanto affascinanti. Gli uffici turistici sparsi su tutto il territorio saranno in grado di proporvi crociere locali attraverso paesaggi di spettacolare bellezza. E quando le megattere si avvicinano, il comandante fermerà i motori per farvi godere a pieno lo spettacolo, senza alcuna fretta.
 

 

 
Altre fotografie sulle crociere e i voli.

 
Excursions:
Air Greenland fleet:


 
 
 
 
Maps of Greenland

 
 
 
 
 

 
 
 
 
Don't get lost

 
 
 
 
 
Free newsletter by email

 
 
 
 
 
Free and lightning fast
Fate clic per navigare

© Copyright Greenland Guide
www.greenland-guide.gl